Apollo e Dafne

Tassi di assenza

Tassi di assenza

Art. 16 Comma 3
Obblighi di pubblicazione concernenti la dotazione organica e il costo del personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato


2020 Assenze

2019 Assenze

2018 Assenze

2017 Assenze

2016 Assenze

2015 Assenze

2014 Assenze
2013 Assenze
2012 Assenze


Assenze e Presenze

Dettagli analitici e sintetici delle rilevazioni mensili relative al personale MIBACT

 

Anno 2020


Agosto

Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2019

Dicembre Novembre
Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2018

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2017

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2016

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2015

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2014

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2013

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2012

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2011

Dicembre Novembre Ottobre Settembre Agosto Luglio Giugno Maggio Aprile Marzo Febbraio Gennaio



Anno 2010

Dicembre Novembre Ottobre Settembre
  • Settembre: Confronto con il mese di agosto; Per il mese di settembre si riscontra un aumento delle assenze complessive rispetto ad agosto pari a 0,14% (da 0,88 a 1,02), soprattutto per le assenze per malattia, mentre per le assenze dovute a permessi ex legge 104/92, non si è riscontrata alcuna variazione.
Agosto
  • Agosto: Confronto con il mese di luglio: Per il mese di agosto si riscontra un diminuzione delle assenze complessive rispetto a luglio: - 0,07% (dall’ 1,65% all’1,57%). Il decremento ha riguardato soprattutto le assenze per malattia, per quanto riguarda quelle per altri motivi non si è riscontrata alcuna variazione, eccezion fatta per le assenze dovute a permessi ex legge 104/92, passate da 5801 a luglio a 5583 ad agosto.
Luglio
  • Luglio: Per il mese di luglio si riscontra un leggero incremento delle assenze complessive rispetto a giugno: dall’ 1,55% all’1,65%. L’aumento ha riguardato sia le assenze per malattia ( 0,07%), sia le assenze per altri motivi ( 0,08%), fra queste le assenze dovute a permessi ex legge 104/92 sono passate da 5325 a giugno a 5801 a luglio.
Giugno
  • Giugno: Anche per il mese di giugno prosegue l’andamento decrescente delle assenze complessive: passando dall’ 1,55 % di maggio all’1,5 di giugno. Il decremento ha riguardato le assenze per malattia (– 0,08); le assenze per altri motivi invece hanno registrato un incremento (+0,03) eccetto che per le assenze dovute a permessi ex legge 104/92: 5558 a maggio e 5325 a giugno.
Maggio
  • Maggio: Anche per il mese di maggio prosegue l’andamento decrescente delle assenze complessive: passando dall’ 1,63% di aprile all’1,55 di maggio. Il decremento ha riguardato sia le assenze per malattia (– 0,06), sia le assenze per altri motivi (– 0,02)e, fra queste ultime, le assenze dovute a permessi ex legge 104/92: 5.806 ad aprile, 5558 a maggio.
Aprile
  • Aprile: Per aprile a differenza dei mesi precedenti si è riscontrata una diminuzione delle assenze complessive: dall’1,87% di marzo all’1,63% di aprile (-0, 24%). Il decremento ha riguardato sia le assenze per malattia (– 0,18), sia le assenze per altri motivi (– 0,06), escluse quelle dovute a permessi ex legge 104/92 per le quali si è osservato un leggerissimo incremento.
Marzo
  • Marzo: Anche con il mese di marzo si è riscontrato un aumento – anche se di minima entità - della media delle assenze complessive rispetto al mese di febbraio: per le assenze per malattia si è passati da +1,11% a +1,2% (+ 0,09%); per le assenze per altri motivi (compresi i permessi dovuti a ex legge 104/92) da + 0,62 a + 0,67 (+ 0,05).
Febbraio
  • Febbraio: Nel mese di Febbraio si riscontra un incremento delle assenze rispetto a gennaio, passando - per quanto riguarda le assenze per malattia - da una media dell’ 1,01% all’1,11% (+ 0,10%). Questo incremento ha riguardato anche il totale delle assenze per altri motivi, comprese le assenze dovute a permessi ex legge 104/92 con un aumento dello 0,4%.
Gennaio
  • Gennaio: Nel mese di Gennaio si riscontra una discontinuità nell’incremento delle assenze – fenomeno consolidato negli ultimi cinque mesi – rispetto allo stesso mese dell’anno precedente (-1%).
    Dunque l’incremento delle assenze emersa nell’estate 2009 ed in aumento nel periodo Agosto – Dicembre 2009 si interrompe nel Gennaio 2010.



Anno 2009

Dicembre
  • L’incremento delle assenze per malattia che nel mese di Novembre si attestava, a livello nazionale, attorno al 40% subisce una riduzione di circa il 15% rispetto al mese di Dicembre dell’anno precedente. Permane tuttavia stabile la discontinuità emersa nell’estate 2009, con valori che indicano un netto aumento delle assenze nel quadrimestre agosto – novembre, con un incremento, comunque, più modesto nel mese di Dicembre 2009 ...
Novembre
  • L’incremento delle assenze per malattia riscontrato nel mese di ottobre, che si attestava attorno al 35% a livello nazionale, si consolida nel mese di novembre (40%) rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La discontinuità nell’incremento delle assenze, emersa nell’estate 2009, si dimostra dunque in progressivo aumento nel quadrimestre agosto - novembre ...
Ottobre
  • L’interruzione netta del trend di riduzione delle assenze per malattia riscontrata nel mese di agosto e confermata nel mese di settembre si consolida ad ottobre con un aumento a livello nazionale del 35% circa rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
Settembre
  • L’interruzione netta del trend di riduzione delle assenze per malattia riscontrata nel mese di agosto viene confermata sostanzialmente anche nel mese di settembre anche se con una lieve attenuazione del fenomeno rispetto al mese precedente. I dati complessivi su scala nazionale fanno emergere un deciso aumento delle assenze rispetto a settembre 2008 anche se tale incremento risulta essere inferiore rispetto al mese di agosto 2009. Particolarmente significativo l’incremento delle assenze dovute a permessi ex lege 104/92.
Agosto
  • Si rompe, ad agosto 2009, la stabilità del trend di riduzione delle assenze per malattia. Variazioni altalenanti nei mesi di giugno e luglio che assumono carattere netto ad agosto, anche nell’analisi di dettaglio regionale.
Maggio
  • Permane significativa la flessione delle assenze per malattia, retribuite e non, e si conferma il dato complessivo nazionale del 30 per cento circa, registrato nel mese di aprile 09, come si evince dal prospetto su scala nazionale che è il risultato di una rilevazione inerente al 100 per cento circa del personale del Ministero per i beni e le attività culturali.
Aprile
  • La flessione delle assenze per malattia retribuite e non, nel mese di aprile 2009, continua ad attestarsi intorno al 30 per cento circa, come si evince dal prospetto su scala nazionale che è il risultato di una rilevazione inerente a oltre il 98 per cento del personale del Ministero per i beni e le attività culturali.
Febbraio
  • Permane significativa la flessione delle assenze per malattia, retribuite e non, e si conferma il dato complessivo nazionale del 30 per cento circa, registrato nel mese di gennaio 2009, come si evince dal prospetto su scala nazionale che è il risultato di una rilevazione inerente al 98 per cento circa del personale del Ministero per i beni e le attività culturali.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni sui cookies