L'Area archeologica di Comeana e i Tumuli di Montefortini e Boschetti riaprono al pubblico grazie a un accordo di valorizzazione siglato dalla Direzione regionale musei della Toscana con il Comune di Carmignano

L'Area archeologica di Comeana e i Tumuli di Montefortini e Boschetti riaprono al pubblico grazie a un accordo di valorizzazione siglato dalla Direzione regionale musei della Toscana con il Comune di Carmignano

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni sui cookies