Apollo e Dafne

CROSSDEV Cultural Routes for Sustainable Social and economic Development in Mediterranean



CROSSDEV è un progetto triennale co-finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma ENI CBC MED. L'obiettivo di CROSSDEV è quello di contribuire allo sviluppo economico e sociale nel Mediterraneo rafforzando e potenziando il turismo sostenibile e mettendo in risalto i patrimoni e le risorse comuni.
C’è bisogno di costruire un’area di pace e stabilità nel Mediterraneo, ridurre le disuguaglianze, far crescere le opportunità per una vita e un lavoro dignitosi per tutti, sostenere il dialogo interculturale per una coesistenza pacifica.
Il progetto CROSSDEV, di cui il Ministero della Cultura è partner, cerca di fornire una risposta a queste sfide attraverso la promozione della cultura e del patrimonio culturale delle aree di progetto che possano divenire leve per lo sviluppo economico e sociale dei territori. CROSSDEV intende promuovere la competitività turistica e l’attrattività delle destinazioni poco conosciute e delle aree rurali, rilanciando le esperienze degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa per i percorsi individuati dal partenariato. Il progetto sosterrà la nascita di accordi transnazionali per rilanciare le politiche di turismo sostenibile nell’area del Mediterraneo e promuovere attività imprenditoriali ad esso connesse, attraverso lo sviluppo di piani di azione locale con il sostegno delle comunità. CROSSDEV si prefigge anche di migliorare le competenze e gli skills degli operatori turistici locali legati a un turismo che contribuisca a generare benefici socio economici mantenendo al contempo il rispetto e la protezione dell’ambiente e del patrimonio culturale locali intorno agli itinerari culturali individuati:

•    Italia: Sicilia, comunità delle aree lungo la Via Selinuntina, quartieri di Sambuca di Sicilia e Menfi (provincia di Agrigento)
•    Giordania: comunità attorno ai siti storico-culturali meno conosciuti nell’area di Aqaba (sud del paese) e nel sito archeologico di Umm Qais (nord del paese)
•    Libano: villaggi nell’area della Jabal Moussa Biosphere Reserve, Monte Libano
•    Palestina: comunità lungo il Palestinian Heritage Trail, da Beit Mirsim a Battir, Cisgiordania Meridionale

Cambiamenti previsti:
Sviluppo e potenziamento di attitudini e pratiche positive nel turismo sostenibile attraverso il coinvolgimento attivo delle autorità pubbliche, degli attori legati al turismo, delle istituzioni educative, delle organizzazioni della società civile, dei giovani e della cittadinanza.

Risultati attesi:
1.    Maggiore attrattiva delle destinazioni turistiche meno conosciute
2.    Maggiore diversificazione dell'offerta turistica attraverso la promozione dei beni e delle peculiarità locali, specialmente nei periodi di bassa stagione

Budget totale: € 2.507.656
Contributo dell’Unione Europea: € 2.256.890 (89,9% del budget totale del progetto)
Capofila: CISP Comitato Internazionale per lo Sviluppo dei Popoli, Roma - Italia

Partner
•    Italia: Ministero della Cultura (MIC)
•    Italia: Società Cooperativa Culture (CoopCulture)
•    Giordania: The Royal Marine Conservation Society of Jordan (JREDS)
•    Giordania: Jordan University of Science and Technology (JUST)
•    Libano: The Association for the Protection of Jabal Moussa (APJM)
•    Palestina: Palestinian Heritage Trail (PH Trail)

Partner associati
•    Ministero del Turismo, Palestina
•    Ministero del Turismo, Libano
•    Aqaba Special Economic Zone Authority (ASEZA), Giordania
•    Organizzazione Internazionale Turismo Sociale (OITS), Bruxelles
•    Regione Sicilia, Assessorato Beni Culturali/Soprintendenza del Mare, Italia
•    Institute of Hotel Management &Tourism/Bethlehem University, Palestina
•    The Center for Advanced Studies in Tourism (CAST) – Università di Bologna, Italia

Sito web ufficiale
http://www.enicbcmed.eu/projects/crossdev

Contatti:
D.ssa Alessandra Lucchese
Project Manager del MiC
Servizio III-Segretariato generale
alessandra.lucchese@beniculturali.it


© 2021 MiC - Ultimo aggiornamento 2021-04-29 15:44:07

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni sui cookies