Unesco, evitata l’iscrizione di Venezia nella lista del patrimonio mondiale in pericolo. Franceschini: "Risultato raggiunto grazie a decreto grandi navi, ora al lavoro per sviluppo sostenibile e tutela della laguna"

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informazioni sui cookies