Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma

XIII Settimana della Cultura - 9/17 aprile 2011


Regione: Puglia

Stampa
 
Isabella Lapi
Isabella Lapi

Intervento del Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia
Isabella Lapi

Il tradizionale appuntamento con la Settimana della Cultura, giunto alla sua XIII edizione, si pone anche quest’anno come occasione preziosa per approfondire la conoscenza di quello straordinario “museo diffuso” rappresentato dal nostro paese; il cui valore si esprime nei contesti paesaggistici, archeologici e monumentali, nelle opere architettoniche e artistiche, nella storia e nelle tradizioni delle comunità locali.
Al tempo stesso la Settimana vuole essere un’opportunità per conoscere e comprendere meglio le numerose ed impegnative attività istituzionali svolte dagli uffici periferici del Ministero per i beni e le attività culturali (Soprintendenze, Archivi di Stato, Biblioteche) per la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali delle singole regioni.
Per ampliare la possibilità di fruizione di tale patrimonio, come di consuetudine, per tutto il periodo della Settimana saranno visitabili gratuitamente tutte le sedi espositive dello Stato e di quelle istituzioni, pubbliche e private, che aderiscono all’iniziativa. Varie le manifestazioni promosse in tutta la Puglia nel corrente anno: aperture straordinarie o prolungamento dei normali orari di apertura dei musei, delle biblioteche, dei complessi archeologici e monumentali, apertura di musei universitari che, per l’occasione, mostrano il loro patrimonio scientifico e tecnologico, realizzazione di percorsi naturalistici, iniziative dedicate all’arte contemporanea.
Proprio per sottolineare la funzione educativa dei beni culturali, e per meglio farne comprendere il valore eminentemente identitario, particolare impegno è stato dedicato al mondo della scuola con la realizzazione di apposite manifestazioni didattiche.
Uno dei temi centrali di questa XIII Settimana della Cultura è legato alla ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia, con numerose proposte sintetizzate in un unico titolo: 150 anni in una Settimana. La Puglia per l’Italia unita. Il percorso culturale si rivolge a un pubblico variegato, con particolare riguardo ai giovani, e promuove, attraverso mostre documentarie, itinerari, visite guidate e laboratori didattici, la conoscenza dei valori del Risorgimento, dei principali protagonisti e degli avvenimenti storici che hanno interessato la Puglia e che hanno portato all’unificazione nazionale. Un programma che offre ampio spazio alla documentazione relativa ai nuovi assetti amministrativi locali e all’organizzazione periferica dei vari organismi ministeriali, ma anche alla storia politica, economica e etnografica del territorio, compresi argomenti allora cruciali quali il diffuso analfabetismo, la grave arretratezza sociale e le vicende legate al fenomeno del brigantaggio, ricostruendo in tal modo i momenti più significativi del lungo e faticoso cammino compiuto per la formazione dell’ identità nazionale.
Fra i numerosi eventi espositivi, si segnala la mostra “Pagine di pietra. I Dauni tra VII e VI sec. a.C.” che, ospitata di recente a Roma a Palazzo Montecitorio in coincidenza con la festività del 17 marzo dedicata alla ricorrenza del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, trasferisce il raffinato allestimento romano presso il Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia, sede storica dell’eccezionale patrimonio di oltre 2000 stele provenienti dall’antica Daunia. L’esposizione permanente delle stele, che sarà inaugurata nel corso della “Settimana”, si offre come imperdibile occasione per conoscere queste straordinarie "narrazioni" di vita di una società indigena che, non avendo lasciato testimonianze scritte, racconta sé stessa attraverso le raffigurazioni incise nelle stele.
La mostra “Echi Caravaggeschi in Puglia”, che offre visite guidate appositamente organizzate per questa Settimana, è stata realizzata a seguito di una capillare ricognizione sul territorio e di una estesa campagna di restauri che hanno impegnato per molti anni la Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Puglia e il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce col fine di restituire alla pienezza della conoscenza e alla fruizione opere provenienti da musei, chiese, palazzi, collezioni pubbliche e private, che illuatrano la storia e la diffusione del "caravaggismo” di Puglia.
Presso il Castello svevo di Bari, incrociando passato, presente e futuro, saranno realizzate iniziative dedicate all’arte contemporanea e al paesaggio. Nelle imponenti sale federiciane l’evento “L’arte al tempo dell’ “I-phone”: Finger paintings” vedrà l’artista canadese Matthew Watkins, uno degli esponenti di spicco di questa forma d’arte impalpabile, “dipingere” in diretta usando le dita su un iPhone; mentre nella sala multimediale al piano terra sarà presentato in anteprima un video-documentario dedicato al paesaggio pugliese, prodotto da RAI TRE TGR Puglia, a cura di Raffaele Gorgoni e Costantino Foschini, offrendo in tal modo un appassionante e inedito percorso fra le immagini di un territorio che non smette di esercitare il suo fascino.


Luoghi della cultura statali aperti gratuitamente

Altamura (BA) - Museo Nazionale Archeologico
Bari - Castello Svevo
Bari - Palazzo Simi
Bitonto -Galleria Nazionale della Puglia "Girolamo e Rosaria Devanna"
Gioia del Colle (BA) - Museo Nazionale Archeologico
Gioia del Colle (BA) - Area Archeologica di Monte Sannace
Ruvo di Puglia (BA) - Museo Nazionale Archeologico “Jatta”
Andria (BT) - Castel del Monte
Barletta (BT) - Area Archeologica e Antiquarium di Canne della Battaglia
Canosa di Puglia (BT) - Palazzo Sinesi
Trani (BT) - Castello svevo
Copertino (LE) - Castello
Savelletri di Fasano (BR)- Museo e Area Archeologica di Egnazia
Manfredonia (FG) - Museo Nazionale Archeologico
Taranto - Museo Nazionale Archeologico
IN PRIMO PIANO
150 anni in una Settimana

MOSTRA
150 anni in una Settimana. La Puglia per l’Italia unita.

Mostre, iniziative didattiche, visite guidate. Mostra bibliografica e iconografica “I giornali risorgimentali della Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi” 4-23 aprile - ore 9.00-13.00 con visite guidate a docenti e alunni degli Istituti di istruzione superiore info 080 2173450 Letture, danze e costumi nell’Italia risorgimentale. Letture da "Il ... continua a leggere »
Mostre, iniziative didattiche, visite guidate.



Mostra bibliografica e iconografica “I giornali risorgimentali della Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi”
4-23 aprile - ore 9.00-13.00 con visite guidate a docenti e alunni degli Istituti di istruzione superiore info 080 2173450
Letture, danze e costumi nell’Italia risorgimentale. Letture da "Il Gattopardo" di Tomasi di Lampedusa con musiche e danze del tempo. In collaborazione con l’Associazione culturale Società di danza - Circolo pugliese e gli istituti superiori del territorio..
14 aprile ore 9.00 per le scuole con prenotazione; ore 16,30 ingresso libero
info 080 2173450
Il Risorgimento a scuola: letture di ieri e di oggi
Letture scolastiche sul Risorgimento eseguite e discusse dagli alunni delle Scuole secondarie di I grado.
Commento musicale a cura della Scuola media a indirizzo musicale " Giovanni Pascoli" di Bari
15 aprile ore 9.00 info tel 080 2173450
Bari, Biblioteca Nazionale “Sagariga Visconti Volpi”
Via P. Oreste 45, “Cittadella della cultura” - Bari
Tel. 080 2173111 - Fax 080 2173444
Orario: lun.-ven: 9,00-18,30; sabato ore 9,00-13,00
Telefono: 080-2173450
Fax: 080 2173444
E-mail: bn-ba@beniculturali.i



MOSTRA
Documenti risorgimentali all’Archivio di Stato di Bari
La mostra, corredata da visite guidate, rappresenta l'occasione per proporre ad un vasto pubblico, alle scuole di ogni ordine e grado, ma anche ad associazioni e famiglie, un percorso tra le carte che testimoniano i grandi eventi della Storia d'Italia, dalla prima metà del XIX secolo al 1900.
Bari, Archivio di Stato
Via P. Oreste, 45, “Cittadella della cultura” - Bari
9-17 aprile ore 9.00-13.00
Tel 080 0993111 - Fax 080 2173444
Email: as-ba@beniculturali.it
www.archiviodistatodibari.beniculturali.it



VISITA GUIDATA
Gipsoteca del Castello svevo di Bari.
L'esposizione dei calchi della gipsoteca consiste in una raccolta di riproduzioni di sculture di chiese e monumenti della Puglia riferibili ad un periodo compreso tra l’XI e il XVII secolo, realizzati nel 1911 dall’Amministrazione Provinciale di Bari per l’Esposizione Etnografica di Roma in occasione delle celebrazioni per i cinquant'anni dell'Unità d’Italia
Bari, Castello Svevo
Piazza Federico II di Svevia Bari
12 aprile 2011 - ore 11.00
Tel. 080.5286219 Fax 080.5245540
Telefono: 080 5286111 - 218 - 219
Fax: 080 5245540
E-mail: castellodibari@beniculturali.it
Sito Web: www.sbap-ba.beniculturali.it


MOSTRA VISITA GUIDATA

Scienza ed arte, culture sovrapponibili

L'iniziativa è inserita in un progetto di valorizzazione dell’ampio patrimonio di strumenti scientifici conservati negli Istituti scolastici che detengono un passato storico e la cui data di fondazione, in alcuni casi, è vicinissima all’Unità d’Italia. Molte scuole possiedono, infatti, un ingente patrimonio scientifico-tecnolgico di indiscutibile interesse di cui si prevede una campagna di catalogazione a cura della Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Puglia in collaborazione con l'Università degli studi di Bari. Nel corso della “Settimana della cultura” alcune scuole potranno esporre le proprie collezioni e i ragazzi, coadiuvati dagli insegnanti referenti, potranno collaborare alla redazione delle schede di catalogazione e alle visite guidate, illustrando al pubblico funzioni e finalità degli strumenti.
22 febbraio - 30 aprile 2011
Bitonto (Ba) Liceo “Carmine Sylos”; Bari Liceo “Scacchi” ; Bari Istituto tecnico "Euclide"

info tel 080 5285231
E-mail: sbsae-pug@beniculturali.it - mbac-sbsae-pug@mailcert.beniculturali.it
Sito Web: www.spsae-ba.beniculturali.it


MOSTRA
La Capitanata e l’Unità d’Italia. 1860-1865
I documenti della mostra, riprodotti ed illustrati su pannelli fotografici, narrano gli avvenimenti dei primi anni dell’unificazione nazionale in provincia di Foggia.
Curata dall’ Archivio di Stato di Foggia e dall’Università degli studi di Foggia, Facoltà di Lettere, con il sostegno della Provincia di Foggia, offre ampio spazio alla documentazione relativa al nuovo assetto amministrativo locale e all’organizzazione periferica di organismi ministeriali. Una sezione particolare narra le tristi vicende del fenomeno del brigantaggio in Capitanata.
Foggia, Museo del territorio
Via Arpi, 155 - Foggia.
13 aprile ore 18.00 inaugurazione
13 aprile -28 maggio ore 9.00 -13.00
tel /fax 0881 711134

MOSTRA
Liberi non sarem se non siam uni. Il Salento dal Quarantotto all’Unità.
Attraverso una ricca e variegata tipologia di fonti, l’itinerario espositivo, curato dall’Archivio di Stato di Lecce, mira a far emergere l’importante ruolo di Terra d’Otranto nella delicata fase storica che condusse al conseguimento dell’Unità Nazionale.
9-17 aprile 2011
Lecce, Scuola di Cavalleria – Caserma Zappalà
Via Massaglia, 19
Tel 0832 246788 fax 0832 242166
as-le@beniculturali.it
www.archivi.beniculturali.it/ASLE

MOSTRA

Archeologia a Palazzo Romano: la storia incontra la città di Patù.L’esposizione, la prima di carattere archeologico organizzata a Patù, intende fornire un quadro di sintesi relativo alle tre principali stagioni storiche - messapica, romana e medievale - attorno alle quali si è dipanata la ricca vicenda insediativa dell’antica Vereto, lasciandoci eredi di tracce monumentali alcune delle quali ancora in straordinario stato di conservazione.
L’iniziativa si collega alla felice circostanza del recupero – a seguito dell’acquisto da parte del Comune- della dimora storica di Liborio Romano - figura chiave delle vicende che portarono all’Unità d’Italia - il quale a Patù ebbe i natali e le cui spoglie giacciono nell’antistante cappella in Piazza Indipendenza. La mostra è strettamente connessa con il particolare valore simbolico di questo Palazzo, la cui inaugurazione coincide quindi con le celebrazioni dei Centocinquanta anni dell'Unità d'Italia.
Con l’occasione verranno inaugurati i percorsi di visita attrezzati nell’area archeologica della collina di Vereto, ove nelle località Mariane, Chiesa Madonna Vereto e strada vicinale Uschia Pagliare, la Soprintendenza per i beni archeologici della Puglia ha condotto recenti indagini di scavo.
Patù (Le) Palazzo Liborio Romano piazza Indipendenza
15 aprile 2011 inaugurazione percorsi di visita; 16 aprile 2011 inaugurazione mostra a Palazzo Liborio Romano info Tel: 0833.752061 Telefono: 0833.752061

MOSTRA
Viva L’Italia Una! Brindisi nel processo di unificazione
I documenti presentati illustreranno il passaggio dallo Stato Borbonico al Regno d’Italia nel biennio 1860-61 attraverso diverse e convulse fasi di transizione e come queste furono vissute in una piccola città come Brindisi, ai margini dei grandi eventi. Una sezione è dedicata al brindisino Cesare Braico, fervente patriota fin dagli avvenimenti del 1848, garibaldino della spedizione dei Mille e deputato al primo Parlamento nazionale.
Brindisi, Archivio di Stato
Piazza S. Teresa, 4
14 marzo - 16 aprile
ore 9.30 -12.30 lun.-sab., ore 9.30 -12.30/ 15.00 – 16.30 mar.-gio.
tel. 0831-523412/13 fax 0831 521308
as-br@beniculturali.it
www.archivi.beniculturali.it/ASBR

MOSTRA
“E’ per sorgere un’era novella”. Il contributo del territorio tarantino alla costruzione dell’Unità d’Italia.
Nell’ambito delle celebrazioni per i centocinquanta anni dell’Unità d’Italia l’Archivio di Stato di Taranto intende continuare la riflessione sulla storia politica, economica, sociale e del costume del territorio tarantino, ricostruendo i momenti più significativi del lungo e faticoso cammino per la formazione dell’ identità nazionale.
Taranto, Archivio di Stato
Via Di Palma, 4
9 aprile ore 17.30 inaugurazione
9 aprile - 31 dicembre - ore 9.00-13.00 lun.-sab.
ore 9.00-13.00/15.00-16.45 mar.-gio.
Telefono: 0994529412, 0994526575
Fax: 0994526575
E-mail: as-ta@beniculturali.it
Sito Web: /www.archivi.beniculturali.it/ASTA


LABORATORIO DI RICERCA DIDATTICA
O brigante o emigrante
Il laboratorio, prendendo spunto dalla frase di Francesco Saverio Nitti, analizza il fenomeno dell'emigrazione italiana dopo l'Unità: le aspettative fallite dei braccianti, la repressione dei movimenti sindacali, il diffuso analfabetismo, la grave arretratezza sociale ed economica esaminate comne cause scatenanti dell'emigrazione di massa dall'Italia meridionale verso le Americhe.

Per le scuole secondarie di secondo grado Info e prenotazioni: 099 4526575
Taranto, Archivio di Stato
via Di Palma 4 - Taranto
Telefono: 0994529412 - 0994526575
Fax: 0994526575
E-mail: as-ta@beniculturali.it
Sito web: www.archivi.beniculturali.it/ASTA







Iniziativa promossa da: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Foggia, Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Puglia, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi” di Bari, Archivio di Stato di Bari, Archivio di Stato di Brindisi, Archivio di Stato di Foggia, Archivio di Stato di Lecce , Archivio di Stato di Taranto in collaborazione con : Ufficio scolastico regionale- Direzione generale, Regione Puglia, Assessorati Diritto allo studio, Beni culturali, Università degli studi di Bari, Università degli studi di Foggia, Provincia di Foggia, Comune di Patù.
Bari Castello Svevo

La Puglia è un catalogo

Il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia, Isabella Lapi, presenterà il video "La Puglia è un catalogo" di Raffaele Gorgoni e Costantino Foschini prodotto da RAI TRE TGR Puglia. Il video documentario è stato prodotto, espressamente per la Settimana della Cultura, da RAI TRE TGR Puglia. In ventotto minuti il reportage offre ... continua a leggere »
Il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia, Isabella Lapi, presenterà il video "La Puglia è un catalogo" di Raffaele Gorgoni e Costantino Foschini prodotto da RAI TRE TGR Puglia.

Il video documentario è stato prodotto, espressamente per la Settimana della Cultura, da RAI TRE TGR Puglia.

In ventotto minuti il reportage offre un’inedita riflessione sul paesaggio pugliese. Diversi i “punti di vista”, diverse le ottiche, che moltiplicano le visuali del paesaggio, in un vibrante percorso fra le immagini di un territorio, quale quello pugliese, che non smette di esercitare il suo fascino.







Bari, Castello svevo, Sala multimediale

12 aprile 2011 ore 17,30
Telefono: Tel. 080.5286219 Fax: Fax 080.5245540
E-mail: castellodibari@beniculturali.it
Echi Caravaggieschi in Puglia

MOSTRA
Echi Caravaggeschi in Puglia

La mostra “Echi Caravaggeschi in Puglia, realizzata a seguito di complesse attività di restauro che hanno impegnato la Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Puglia e il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce, ha restituito alla fruizione opere straordinarie, provenienti da chiese, musei e collezioni private, che raccontano ... continua a leggere »
La mostra “Echi Caravaggeschi in Puglia, realizzata a seguito di complesse attività di restauro che hanno impegnato la Soprintendenza per i beni storici artistici ed etnoantropologici della Puglia e il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce, ha restituito alla fruizione opere straordinarie, provenienti da chiese, musei e collezioni private, che raccontano la storia e la diffusione del "caravaggismo” in Puglia.


Obiettivo della Mostra è ripercorrere, sulla scorta degli studi dedicati all’argomento e a seguito di un’accurata indagine condotta sul territorio della Puglia storica, le vicende figurative sviluppatesi nella regione a seguito delle dirompenti novità apportate dal verbo caravaggesco. E se la splendida tela di San Martino e il povero del Cavalier d’Arpino, si pone quale illustre documento figurativo giunto, ai primi del Seicento, dal massimo centro di elaborazione artistica, la testimonianza della precocissima commissione al Merisi, appena giunto a Napoli in fuga dai feudi dei Colonna nel 1606, da parte di Nicolò Radulovich, di lì a poco divenuto marchese di Polignano a Mare, di un misterioso dipinto per la locale chiesa di santa Maria di Costantinopoli, oggi conosciuta come sant’Antonio di Padova, ritenuto da alcuni studiosi disperso, da altri identificabile con la Madonna del Rosario del Kunsthistorisches Museum di Vienna, segna l’avvio della storia del caravaggismo in Puglia. Tra i primi frutti ramificati del caravaggismo, ancor oggi fortunatamente conservati sul territorio, si attestano le due tele di Carlo Sellitto, tra i primi artisti che operano a Napoli e che si dimostrano subito pronti ad accogliere le innovazioni caravaggesche. La Madonna del Suffragio di Aliano e il più tardo San Carlo Borromeo di Troia, ancorché segnati da residui di cultura tardocinquecentesca, esito della giovanile formazione del pittore, denotano verità epidermiche e di luce di schietto caravaggismo.

Una rara e inedita testimonianza figurativa del caravaggismo romano riferibile all’ambito di Bartolomeo Manfredi è l’inedita Incoronazione di spine rinvenuta nella cattedrale di Manfredonia.

Ispirato al celebre tema trattato dal Merisi è il Cristo alla colonna di Massimo Stanzione che larga fortuna riscosse in ambito salentino, come attestano le repliche seicentesche note dello stesso soggetto; ulteriore documento dell’intensa meditazione operata dal pittore sulla lezione del Caravaggio e dei suoi seguaci a Napoli e a Roma è l’inedita Incredulità di san Tommaso.

Alla fase naturalistica di Andrea Vaccaro, appartiene la Decollazione del Battista, scoperta di recente a Bari, che costituisce un prezioso contributo alla conoscenza della poco nota attività giovanile dell’artista partenopeo incantato dalla poetica del Caravaggio.

A determinare la diffusione del linguaggio naturalistico d’ispirazione caravaggesca contribuì la locale committenza aristocratica e alto borghese che, soggiornando tra Napoli e la Puglia, favorì l’affermarsi in loco dei nuovi orientamenti in voga nella capitale, incoraggiando presso le decentrate, ma vivacissime “corti” pugliesi il trasferimento di pittori del calibro di Paolo Finoglio e di Francesco Guarino. Il primo, ampiamente rappresentato in mostra, operò soprattutto nel Salento e, rientrato da Napoli, alla corte degli Acquaviva a Conversano; Francesco Guarino, dopo una stagione napoletana, approdò alla corte gravinese degli Orsini. Intanto affluivano nella regione opere di Filippo Vitale, Battistello Caracciolo e, successivamente, di Ribera, Pacecco De Rosa, Agostino Beltrano, Massimo Stanzione, mentre si affermavano protagonisti autoctoni come Cesare Fracanzano e Carlo Rosa, entrambi formatisi a Napoli. Con essi si completava la fortuna della maniera di Caravaggio che, esaurita la spinta propulsiva di una “renovatio” cattolica di forte intensità, lascerà il posto a più travolgenti modelli barocchi, diffusi in Puglia dagli allievi di Luca Giordano.

Anche la natura morta, genere a cui si dedicò il giovane Caravaggio, è rappresentata in mostra con la splendida e problematica tela con Frutta e verdura con fioriera e colomba in volo proveniente dalla collezione “Camillo d’Errico” di Palazzo San Gervasio e il dipinto siglato da Giacomo Coppola con Frutta con una caraffa di fiori e una gazza del Museo Civico di Gallipoli.

Lo studio delle opere, alcune delle quali restaurate per la mostra, ha consentito di formulare nuove attribuzioni o di precisarne alcune già espresse in altre occasioni. Talune opere, restaurate presso il Laboratorio di Restauro della Soprintendenza della Puglia, trovano posto in mostra “in corso d’opera”, altre sono esposte a restauro appena ultimato. Tra queste ultime, le tele già citate del San Martino e il povero del Cavalier D’Arpino e la Decollazione del Battista di Andrea Vaccaro



13 marzo -15 maggio ore 9.00-20.00 escluso il mercoledì

Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna” - Palazzo Sylos Calò
Via G. Rogadeo, 14 - Bitonto
Tel. 080 099708
gallerianazionaledellapuglia@beniculturali.it - www.gallerianazionalepuglia.beniculturali.it

Promossa da: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Puglia in collaborazione con il Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce.
La conservazione della memoria storica

La conservazione della memoria storica
Progetti realizzati con i fondi dell'otto per mille a gestione statale

Allestita a Bari, in occasione della XIII edizione della Settimana della cultura, la mostra intende dare visibilità agli interventi straordinari realizzati dal Ministero( Archivi di Stato e Soprintendenze) sul patrimonio archivistico, utilizzando le somme derivanti dalla quota dell'otto per mille dell'Irpef devoluta alla diretta gestione statale. Nel corso della presentazione - che ... continua a leggere »


Allestita a Bari, in occasione della XIII edizione della Settimana della cultura, la mostra intende dare visibilità agli interventi straordinari realizzati dal Ministero( Archivi di Stato e Soprintendenze) sul patrimonio archivistico, utilizzando le somme derivanti dalla quota dell'otto per mille dell'Irpef devoluta alla diretta gestione statale.

Nel corso della presentazione - che avverrà l'11 aprile 2011 alle ore 17,30 presso la sede della Soprintentenza Archivistica per la Puglia - saranno illustrate le iniziative pugliesi.

In questa occasione sarà presentato il progetto del nuovo Sistema Informativo Integrato per gli archivi digitali promosso dalla stessa Soprintendenza, proteso alla valorizzazione del patrimonio culturali in linea con le nuove metodologie informatiche sui documenti digitali.

Iniziativa promossa da : Presidenza del Consiglio dei ministri, Ministero Beni e Attività Culturali ( Direzione Generale per gli Archivi - Servizio II Tutela e conservazione del patrimonio archivistico ; Istituto Centrale per il restauro e la conservazione del patrimonio archivistico e librario), Società Geografica Italiana e già realizzata a Roma nei giorni 1- 3 dicembre 2010 presso la sede della Società Geografica Italiana, Palazzetto Mattei in Villa Celimontana, via della Navicella 12.

11 aprile 2011 - 15 aprile 2011


Bari, Palazzo Sagges, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia
ore 9,30-13,00 e 15,30-17,00(lunedì-giovedì);ore 9,30-13,00(venerdì)
Tel 080.5789411 Fax: 080.5789462 info tel 080.5789411/61
sa-pug@beniculturali.it
Pagine di pietra

Pagine di pietra. I Dauni tra VII e VI sec. a.C
Mostra permanente. Manfredonia, Museo Nazionale Archeologico

La mostra delle stele daunie, inaugurata il 2 marzo 2011 e ospitata a Roma nella sala della Regina di Palazzo Montecitorio fino al 18 marzo 2011 in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, torna al Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia. Le stele, lastre rettangolari di pietra decorate ad incisione, realizzate tra la metà del VII ed il VI ... continua a leggere »
La mostra delle stele daunie, inaugurata il 2 marzo 2011 e ospitata a Roma nella sala della Regina di Palazzo Montecitorio fino al 18 marzo 2011 in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, torna al Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia.

Le stele, lastre rettangolari di pietra decorate ad incisione, realizzate tra la metà del VII ed il VI sec. a.C. dai Dauni, popolazioni stanziate nella parte settentrionale della Puglia, riproducono figure schematiche maschili e femminili riferibili ad entità di rango. Le stele maschili con armi mostrano pettorale, spada e scudo, mentre quelle con ornamenti recano collane, fibule, cinture con nastri pendenti e dischi circolari. Negli spazi centrali delle due facce principali delle stele compaiono scene figurate che narrano di attività quotidiane, di antichi rituali, di cerimonie nuziali e funebri, di lotte armate a piedi o a cavallo. Le stele erano completate da teste completamente lisce (aniconiche) o con i tratti anatomici, occhi e bocca incisi, naso e orecchie a rilievo (iconiche).

Queste straordinarie "pagine" di pietra ospitano quindi complesse raffigurazioni in una quanto mai efficace "narrazione" che offre momenti di vita di una società indigena che non ci ha lasciato testimonianze scritte.

Inaugurazione della mostra permanente in occasione della "Settimana della cultura:" 11 aprile 2011 ore 17,30

Promossa da: MiBAC, Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, Soprintendenza per i beni Archeologici della Puglia-Museo Nazionale di Manfredonia in collaborazione con Provincia di Foggia, Comune di Manfredonia, Fondazione Karol, Fondazione Banca del Monte di Foggia, Società Cons. Promodaunia
Agamennone e gli altri

Agamennone e gli altri
Gli eroi di Omero nella cultura figurativa della Puglia antica

Nella Puglia arcaica e classica (VI e V secolo a.C.), in ambiente italiota come in ambiente indigeno, i componenti primari e più significativi dei corredi di accompagno degl’inumati nelle sepolture sono i vasi importati dalla Grecia che, con il loro patrimonio iconografico, sono in grado di esprimere le esigenze e le convenzioni sia dell’ambiente in cui sono stati elaborati, ... continua a leggere »

Nella Puglia arcaica e classica (VI e V secolo a.C.), in ambiente italiota come in ambiente indigeno, i componenti primari e più significativi dei corredi di accompagno degl’inumati nelle sepolture sono i vasi importati dalla Grecia che, con il loro patrimonio iconografico, sono in grado di esprimere le esigenze e le convenzioni sia dell’ambiente in cui sono stati elaborati, sia di quello in cui sono stati recepiti e utilizzati. Per tale motivo, le immagini che ritroviamo su questi prodotti sono cariche d’intensità semantica, e la scelta dei temi trattati riflette le scelte ideologiche del ceto sociale dei committenti e fruitori, secondo un preciso sistema di decodificazione proprio della cultura ellenica del periodo arcaico.
I temi documentati più frequentemente sui vasi greci e italioti figurati si riferiscono alla guerra, trasferita in veste di rappresentazione mitica: episodi dell’età degli eroi, ispirati a racconti della cultura letteraria omerica e alla tragedia, che esprimono l’adesione ai modelli elitari di stampo eroico da parte di una società di tipo gentilizio.
Nelle versioni più antiche gli schemi figurativi si presentano piuttosto semplici e generici, ma ben presto l’evento rappresentato si colloca più dichiaratamente a livello mitico, sicché gli episodi di ispirazione omerica e i personaggi risultano ben intelligibili. Ed ecco, quindi, che su vasi provenienti da Taranto e da città della Puglia interna è possibile riconoscere figure come Ettore e Andromaca, nella scena paradigmatica e più popolare di “partenza di guerriero” della cultura letteraria e figurativa del periodo, o personaggi come Elena, Aiace, Odisseo, Achille, Patroclo. E’ possibile ritrovarvi Agamennone in persona, il sovrano degli uomini, il capo-monarca che agisce come rappresentante unico e supremo dell’aristocrazia, raffigurato seduto fra divinità ed eroi, le gambe avvolte nel mantello, lo scettro, simbolo della regalità, nella mano destra; o distinguere immagini di derivazione teatrale, che si richiamano al ciclo tragico dedicato alla stirpe di Agamennone, a personaggi come Ifigenia, Oreste ed Elettra, resi immortali dalle opere di Eschilo ed Euripide. (testo a cura di Angela Ciancio)



________________________________________
Informazioni Evento:
________________________________________


Data Inizio:04 aprile 2011
Data Fine: 30 aprile 2011
Costo del biglietto: Per informazioni 080 3481305
Prenotazione: Facoltativa
Luogo: Gioia del Colle, Museo Nazionale Archeologico – Castello normanno-svevo
Orario: 8.30 – 19,30
Telefono: 080 3481305
Fax: 080 3481305
E-mail: museoarch.gioiadelcolle@beniculturali.it

________________________________________
________________________________________

Gioia del Colle, Museo Nazionale Archeologico – Castello normanno-svevo
Città: Gioia del Colle
Indirizzo: Indirizzo/località:P.zza Martiri
Provincia: (BA)
Regione: Puglia
Telefono: 080 3481305
Fax: 080 3481305
E-mail: museoarch.gioiadelcolle@beniculturali.it
Gli Appuntamenti: 115 di 2842
Risultati ordinati per provincia, comune, sede e data di inizio dell'evento
  • Bari

    • Una Settimana al Museo Nazionale Archeologico di Altamura.
      Altamura, Museo Nazionale Archeologico
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Il Museo Nazionale Archeologico di Altamura sorge nelle vicinanze del centro storico della città, in località "La Croce", zona archeologica di grandissima importanza e ricca di testimonianze che ...
    • XIII Settimana della cultura ...ad Altamura
      Altamura, Palazzo degli studi, sede dell'Archivio Biblioteca Museo Civico di Altamura
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Nell'ambito della XIII edizione della Settimana della cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con lo slogan La cultura è di tutti: partecipa anche tu, l'Archivio ...
    • VISITA ALLE COLLEZIONI DEI MUSEI SCIENTIFICI DELL’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO – MUSEO DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA ANIMALE ED AMBIENTALE
      Bari, Campus
      Visita guidata - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      Il Museo, dislocato presso il Campus, Palazzo degli Istituti Biologici, ha una superficie espositiva di circa 170 mq ed ospita un migliaio di reperti zoologici di ambiente marino e terrestre della ...
    • Settimana della Cultura alla Pinacoteca Provinciale di Bari
      Bari, Pinacoteca Provinciale di Bari
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Ingresso gratuito alla Pinacoteca, comprendente la mostra in corso Eroine Invisibili . Storie di donne dalle collezioni della Provincia di Napoli e della Pinacoteca Provinciale di Bari, a cura di ...
    • ITINERARI DIDATTICI ATTRAVERSO IL PATRIMONIO CARTACEO E MULTIMEDIALE DELLA BIBLIOTECA NAZIONALE SAGARRIGA VISCONTI VOLPI DI BARI
      Bari, BIBLIOTECA NAZIONALE SAGARRIGA VISCONTI VOLPI
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 16 aprile 2011 
      Storia della Biblioteca e dei suoi Fondi, illustrazione dei servizi offerti dalla Biblioteca, guida all'utilizzo del web e dell'Opac Polo Terra di Bari e all'uso delle banche dati in rete locale, ...
    • I giornali risorgimentali della Biblioteca "Sagarrica Visconti Volpi"
      Bari, BIBLIOTECA NAZIONALE SAGARRIGA VISCONTI VOLPI
      Mostra - Dal 04 aprile 2011 al 23 aprile 2011 
      MOSTRA BIBLIOGRAFICA E ICONOGRAFICA
    • L'ITALIA DELLE FIABE
      Bari, BIBLIOTECA NAZIONALE SAGARRIGA VISCONTI VOLPI
      Attività didattica - Dal 09 aprile 2011 al 16 aprile 2011 
      Incontri con gli alunni delle scuole primarie e secondarie del territorio che partecipano al concorso L'Italia delle fiabe. In Viaggio con Le Fiabe italiane di Italo Calvino promosso dal Ministero ...
    • LETTURE, DANZE E COSTUMI NELL'ITALIA RISORGIMENTALE
      Bari, BIBLIOTECA NAZIONALE SAGARRIGA VISCONTI VOLPI
      Spettacolo di danza - Il 14 aprile 2011 
      Letture dal Il Gattopardo di Tomasi di Lampedusa con musiche e danze del tempo. In collaborazione con l'Associazione culturale Società di danza - Circolo pugliese e gli Istituti superiori del ...
    • 150 anni in una Settimana. La Puglia per l’Italia unita.
      Bari, Bari ,Biblioteca Nazionale, Castello Svevo, Archivio di Stato; Brindisi, Archivio di Stato; Foggia,Museo del Territorio; Lecce, Scuola di Cavalleria; Patù, Palazzo Liborio Romano; Taranto, Archivio di Stato
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Mostre, iniziative didattiche, visite guidate. Mostra bibliografica e iconografica “I giornali risorgimentali della Biblioteca Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi” 4-23 aprile - ore 9.00-13.00 ...
    • Il Risorgimento a scuola: letture di ieri e di oggi
      Bari, Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi
      Attività didattica - Il 15 aprile 2011 
      Letture scolastiche sul Risorgimento a confronto eseguite e discusse dagli alunni delle scuole secondarie di I grado. Commento musicale a cura della scuola media a indirizzo musicale " Giovanni ...
    • Visioni dal passato: immagini di vita illustrata nelle riviste d'epoca della Biblioteca Provinciale di Bari.
      Bari, Biblioteca S. Teresa dei Maschi-De Gemmis
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 16 aprile 2011 
      Esposizione di periodici illustrati della Biblioteca Provinciale s. Teresa dei Maschi-De Gemmis di Bari.
    • VISITA ALLE COLLEZIONI DEI MUSEI SCIENTIFICI DELL’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO – MUSEO DI SCIENZE DELLA TERRA
      Bari, Campus
      Visita guidata - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      Il Museo di Scienze della Terra dell’ Università degli Studi di Bari Aldo Moro offre un semplice e comprensibile quadro dell’evoluzione della Terra e del succedersi della vita su di essa con ...
    • L’arte al tempo dell’ “I-phone” Finger paintings con Matthew Watkins
      Bari, Castello Svevo, Sala multimediale
      Incontro/presentazione - Il 13 aprile 2011 
      Alle esperienze di arte elettronica, fotografia digitale, computer graphic, net art, che hanno dato origine a mostre, festival e persino musei, si aggiunge come segno dei tempi, l’”estetica i-phone/ ...
    • "La Puglia è un catalogo" di Raffaele Gorgoni e Costantino Foschini
      Bari, Castello svevo, Sala multimediale
      Proiezione o evento cinematografico - Il 12 aprile 2011 
      Il Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici della Puglia, Isabella Lapi, presenterà il video "La Puglia è un catalogo" di Raffaele Gorgoni e Costantino Foschini prodotto da RAI TRE ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Bari, Cinema ABC
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla cineteca di Cinecittà Luce
    • Documenti risorgimentali all’Archivio di Stato di Bari.
      Bari, Cittadella della Cultura - Archivio di Stato
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La mostra, corredata da visite guidate, rappresenta l'occasione per proporre ad un vasto pubblico, alle scuole di ogni ordine e grado, ma anche ad associazioni e famiglie, un percorso tra le carte ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Bari, Il Piccolo Cinema
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla cineteca di Cinecittà Luce
    • Scienza ed arte, culture sovrapponibili.
      Bari, Istituti scolastici aderenti all'iniziativa
      Attività didattica - Dal 22 febbraio 2011 al 30 aprile 2011 
      Settimana della Cultura 9-17 aprile. Servizi Educativi SBSAE della Puglia: iniziative per commemorare i Centocinquant'anni dell'Unità d'Italia. Scienza ed arte, culture sovrapponibili. In occasione ...
    • Visita guidata a Palazzo Sagges e presentazione del nuovo Sistema Informativo Integrato per gli archivi digitali, progetto promosso dalla Soprintendenza Archivistica per la Puglia.
      Bari, Palazzo Sagges 3, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia
      Visita guidata - Il 12 aprile 2011 
      Visita guidata a Palazzo Sagges, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia ( dalle 9.30 alle 12.30 su prenotazione, a cura della dott.ssa Maria Giuseppina D'Arcangelo) e presentazione ( a ...
    • La conservazione della memoria storica.Progetti realizzati con i fondi dell'otto per mille a gestione statale
      Bari, Palazzo Sagges, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia
      Mostra - Dal 11 aprile 2011 al 30 aprile 2011 
      Si tratta della manifestazione promossa da : - Presidenza del Consiglio dei ministri, - Ministero Beni e Attività Culturali ( Direzione Generale per gli Archivi - Servizio II Tutela e ...
    • Presentazione del volume di Pietro Mazzeo, Storia di Bari dalle origini alla conquista normanna (1071),Editrice tipografica di Falcone M&C s.n.c. per conto di Adriatica Editrice s.r.l., Bari 2008
      Bari, Palazzo Sagges, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia
      Incontro/presentazione - Il 14 aprile 2011 
      Interverrà il prof.Martino Cazzolla dopo le introduzioni del Soprintendente Maria Carolina Nardella e del funzionario Chiara Manchisi. La manifestazione è promossa e realizzata da Soprintendenza ...
    • Presentazione del nuovo "Sistema informativo integrato per gli archivi digitali", progetto promosso dalla Soprintendenza Archivistica per la Puglia.
      Bari, Palazzo Sagges, sede della Soprintendenza Archivistica per la Puglia
      Incontro/presentazione - Il 15 aprile 2011 
      Il sistema, in linea con le nuove metodologie informatiche sui documenti digitali, finalizzato alla valorizzazione del patrimonio archivistico pugliese, è stato realizzato, per la parte informatica, ...
    • XIII Settimana della Cultura - 9/17 aprile 2011
      Bari, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di BARI - BAT - FG
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visita guidata nella Gipsoteca del Castello Svevo di Bari, a cura della Direttrice Dott.ssa Annamaria Lorusso, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia: i calchi sono stati realizzati nel 1911 ...
    • Mostra "Recuperi d'arte sacra".
      Bari, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di BARI - BAT - FG
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Nella mostra che si terrà nella Cappella del Castello Svevo di Bari, saranno esposte tele, sculture e suppellettili trafugate dalle chiese e recuperate dal Nucleo Tutela Patrimonio Culturale - ...
    • VISITA ALLE COLLEZIONI DEI MUSEI SCIENTIFICI DELL’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO – MUSEO ORTO BOTANICO
      Bari, c/o Campus
      Visita libera - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      L’Orto Botanico dell’Università degli Studi di Bari è stato istituito nel 1955, dopo che la Facoltà di Scienze ebbe in dotazione una villa, con annesso suolo agrario di 5.000 mq nell’ambito ...
    • VISITA ALLE COLLEZIONI DEI MUSEI SCIENTIFICI DELL’ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO – OSSERVATORIO SISMOLOGICO
      Bari, c/o Campus
      Visita guidata - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      L'Osservatorio Sismologico dell'Università di Bari (OSUB) gestisce una rete di monitoraggio dell'attività sismica locale nazionale ed extranazionale; si occupa di studi ed attività di ricerca nel ...
    • Lo spettatore vitruviano
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia - Bitonto
      Incontro/presentazione - Dal 06 aprile 2011 al 08 aprile 2011 
      MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI STORICI ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI DELLA PUGLIA – BARI GALLERIA NAZIONALE DELLA PUGLIA “G. e R. Devanna” - BITONTO  ...
    • Echi Caravaggeschi in Puglia
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia Palazzo Sylos Calò - Bitonto
      Mostra - Dal 13 marzo 2011 al 15 maggio 2011 
      MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI STORICI ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI DELLA PUGLIA –BARI GALLERIA NAZIONALE DELLA PUGLIA “G. e R. Devanna” BITONTO  ...
    • Concerto “Lettere e musica” di F. Liszt
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia
      Concerto -
      Concerto “Lettere e musica” di F. Liszt in occasione del bicentenario della sua nascita, che si terrà durante la Settimana della Cultura, in data da definire, nella Galleria Nazionale della Puglia.
    • Echi caravaggeschi in Puglia
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia
      Mostra - Dal 13 marzo 2011 al 15 maggio 2011 
      In occasione della XIII Settimana della cultura questo ufficio intende allestire nelle sale della Galleria Nazionale della Puglia in Bitonto la mostra Echi caravaggeschi in Puglia attualmente ...
    • UNA LARME E NON SOLO … parole e musica per dir donna
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia
      Concerto - Dal 15 marzo 2011 al 17 marzo 2011 
      MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI STORICI ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI DELLA PUGLIA –BARI GALLERIA NAZIONALE DELLA PUGLIA “G. e R. Devanna” BITONTO ...
    • LETTERE E MUSICA
      Bitonto, Galleria Nazionale della Puglia
      Concerto - Dal 04 aprile 2011 al 09 aprile 2011 
      MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI STORICI ARTISTICI ED ETNOANTROPOLOGICI DELLA PUGLIA –BARI GALLERIA NAZIONALE DELLA PUGLIA “G. e R. Devanna” BITONTO ...
    • CONVERSANO DALL’ ALTO: UN VIAGGIO NEL PASSATO
      Conversano, Conversano,
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La Pro Loco nell’ambito del progetto “Trulli, castelli, opere monumentali della provincia barese” propone la visita guidata gratuita della città di Conversano “dall’alto della Torre Maestra”. ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Corato, Multisala Alia
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla cineteca di Cinecittà Luce
    • A tavola con Federico II e Bianca Lancia.
      Gioia del Colle, Museo Nazionale Archeologico – Castello normanno-svevo
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Durante la Settimana , nell’ambito del progetto “I Beni Culturali e Paesaggistici: le tecniche e le strategie d’intervento per la conservazione e la valorizzazione”, il liceo Classico Statale ...
    • Agamennone e gli altri. Gli eroi di Omero nella cultura figurativa della Puglia antica.
      Gioia del Colle, Museo Nazionale Archeologico – Castello normanno-svevo
      Mostra - Dal 04 aprile 2011 al 30 aprile 2011 
      Mostra archeologica. Temi trattati: • sopravvivenza del mito di Agamennone in Occidente • le immagini della saga troiana sui vasi attici figurati importati in Magna Grecia nel VI e V secolo a.C. e ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Locorotondo, Cinema Auditorium Comunale
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla Cineteca di Cinecittà Luce
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Locorotondo, Cinema Auditorium Comunale
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla Cineteca di Cinecittà Luce
    • Scopriamo insieme la Biblioteca…
      Molfetta, Biblioteca Comunale “G. Panunzio”
      Apertura straordinaria - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La Biblioteca Comunale “G. Panunzio” di Molfetta, per favorire la conoscenza dell’istituzione, dei servizi e del proprio patrimonio, costituito dal fondo antico, fondi locali, fondo musicale, una ...
    • CRESCERE CON LE TARTARUGHE E CONOSCERE IL MARE 2011
      Molfetta, Centro Recupero Tartarughe Marine c/o plesso scolastico “G.Cozzoli”
      Attività didattica - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visita al Centro di Recupero Tartarughe Marine del WWF di Molfetta e agli esemplari in cura e mostra fotografica.
    • Tra natura e storia: primavera al Pulo
      Molfetta, Molfetta Contrada Pulo
      Spettacolo teatrale - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visite guidate alla dolina carsica del Pulo di Molfetta: l'ambiente carsico,flora e fauna,la civiltà neolitica, archeologia industriale, la nitriera borbonica. Promosso da: Associazione ...
    • SETTIMANA DELLA CULTURA 2011. MONOPOLI CANTIERE CULTURA
      Monopoli, sedi varie
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Aperture straordinarie e visite guidate con ingresso gratuito a musei e monumenti nel corso della Settimana della cultura. Programma: MUSEO DELL’ARTIGLIERIA ALL’APERTO - Il percorso di questo Museo ...
    • Visite guidate alla Biblioteca di Polignano a Mare
      Polignano a Mare, Biblioteca Comunale “Raffaele Chiantera”
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La Biblioteca Comunale “Raffaele Chiantera” in occasione della “Settimana della Cultura”, per incentivare la conoscenza dell’ istituzione, dei servizi e del proprio patrimonio librario, organizzerà ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Polignano a Mare, Multisala Vignola
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla cineteca di Cinecittà Luce
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Putignano, Cinema Sala Margherita
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla Cineteca di Cinecittà Luce
    • CONCERTO PER VOCI , ARCHI E CLAVICEMBALO
      Ruvo di Puglia, CHIESA DEL REDENTORE
      Concerto - Il 16 aprile 2011 
      STABAT MATER di GIOVANNI BATTISTA PERGOLESI Promosso da :COMUNE di Ruvo di Puglia – Assessorato alla cultura
    • IL FOTOGRAFO E IL SANTO
      Ruvo di Puglia, EX CONVENTO DEI DOMENICANI
      Mostra - Dal 15 aprile 2011 al 25 aprile 2011 
      IL FOTOGRAFO E IL SANTO. ESPOSIZIONE FOTOGRAFICA DEDICATA A GAETANO MASTRORILLI FOTOGRAFO UFFICIALE DI SAN PIO DA PIETRALCINA. Promosso da Comune di Ruvo di Puglia. Assessorato alla cultura
    • Apertura straordinaria del Museo Nazionale Jatta
      Ruvo di Puglia, Museo Nazionale Jatta
      Apertura straordinaria - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Apertura prolungata del Museo Nazionale Jatta, dalle 8,30 alle 19,30, per tutta la durata della Settimana della Cultura 2011
    • “Quadri da leggere”
      Terlizzi, Biblioteca comunale L. M. Giovene
      Attività didattica - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La manifestazione si articolerà in quattro iniziative legate al tema dell’arte presente nei libri per bambini e ragazzi: 9 –17 aprile Mostra “Libri fatti ad arte”, presentazione sezione libri per ...
  • Brindisi

  • Foggia

  • Lecce

    • Una Settimana al Castello di Copertino: visite guidate in festa.
      Copertino, Castello di Copertino
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visite guidate al complesso fortificato, realizzato negli anni trenta del'500 e completato nel 1540 dall'architetto pugliese Evangelista Menga per volere del marchese Alfonso Granai Castriota, ...
    • Botteghe e cartapestai: la cartapesta leccese.
      Copertino, Castello di Copertino
      Proiezione o evento cinematografico - Il 12 aprile 2011 
      Il video illustra un percorso nella città di Lecce alla scoperta delle botteghe e delle opere più rappresentative dei maestri cartapestai. A seguire un incontro con gli autori del video e con ...
    • Visita guidata : Copertino la città, il suo Santo
      Copertino, piazza castello ore 9:30
      Visita guidata - Dal 15 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Alla scoperta della città: dal centro storico dove si trova l’ingresso del Castello Angioinocon i suoi quattro bastioni lancionati, il fossato , il meraviglioso portale in pietra leccese e la ...
    • IL SALENTO ATTRAVERSO GLI ACQUERELLI DI PIETRO CAVOTI
      Galatina, Museo civico 'Pietro Cavoti'
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visite guidate al museo nel corso della "Settimana della cultura", effettuate da parte di operatori specializzati nella didattica museale rivolta alle scolaresche. Nel museo i nuclei più cospicui ...
    • Ad un passo dal cielo ...la profondità del mare.
      Gallipoli, Palazzo Bellavista – Caroli Hotel
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 10 aprile 2011 
      La mostra fotografica illustra la visione del mondo subacqueo dell’Autore, il prof. Giuseppe Piccioli Resta, attraverso alcuni fra i suoi più celebri scatti, effettuati in immersione notturna, nelle ...
    • Il buio e la luce / Trasparenze dell’anima
      Lecce, ABITACOLO Istituto Internazionale di ricerca Associazione culturale
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 09 maggio 2011 
      Forme creative di un protagonista della “pittura con la luce” . Mostra di Sergio Miglietta
    • Visite guidate al Museo della cartapesta
      Lecce, Castello Carlo V
      Visita guidata - Il 16 aprile 2011 
      Un legame indissolubile quello tra Lecce e la "sua" cartapesta che dagli esordi di quest'arte antica è giunto fino ai giorni nostri in una rinnovata tradizione, mantenuta viva dalle botteghe dei ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Lecce, Cinema D'essai
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla Cineteca di Cinecittà Luce
    • La passione del collezionismo. Le ceramiche di Laterza nella collezione Riccardo Tondolo.
      Lecce, Museo Provinciale Sigismondo Castromediano
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La mostra, che costituisce il primo di una serie di appuntamenti sul tema del collezionismo a cura del Museo provinciale di Lecce, intende far conoscere e valorizzare una classe di materiali come le ...
    • Dal Salento al Mediterraneo: le ricerche storico-archeologiche dell’Università del Salento
      Lecce, Museo Storico-Archeologico Università del Salento
      Mostra - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      Il Museo Storico-Archeologico dell’Università del Salento presenta i risultanti delle ricerche condotte nel Salento e in tanti siti dell’area circum-mediterranea dagli archeologi e storici antichi ...
    • Liberi non sarem se non siam uni. Il Salento dal Quarantotto all'Unità.
      Lecce, Scuola di Cavalleria dell'Esercito Italiano - Caserma Zappalà
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      L'Archivio di Stato di Lecce, nel contesto delle Celebrazioni per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, in collaborazione con il locale Comando della Scuola di Cavalleria dell'Esercito ...
    • TEATRO POPOLARE salvaguardia del DIALETTO!!??
      Lecce, Teatro Comunale Paisiello
      Convegno/conferenza -
      Convegno interprovinciale (LE- BRA- TA) in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Lecce. Seguirà uno spettacolo dal vivo.
    • XIII Settimana della Cultura al Museo Civico di Paleontologia e Paletnologia di Maglie e alla Biblioteca.
      Maglie, L’Alca – Museo civico e Biblioteca comunale
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Conferenze, mostre, escursioni, musica per tutti. Programma: Sabato 9 aprile - Serata inaugurale ore 19 - Apertura ufficiale della XIII Settimana della Cultura Interverranno il Vicepresidente della ...
    • ARCHEOLOGIA A PALAZZO ROMANO: LA STORIA INCONTRA LA CITTA’ DI PATU’
      Patù, Palazzo Liborio Romano
      Mostra - Dal 15 aprile 2011 al 30 aprile 2012 
      L’esposizione, la prima di carattere archeologico organizzata a Patù, intende fornire un quadro di sintesi relativo alle tre principali stagioni storiche - messapica, romana e medievale - attorno ...
  • Taranto

    • Medici pugliesi nel Risorgimento: immagini e storia.
      Crispiano, Villa Cacace – Cappella del Redentore
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La mostra avrà luogo nella Cappella del Redentore o Chiesetta di sant’Anna di Villa Cacace e saranno esposte gigantografie di medici pugliesi del periodo Risorgimentale; le immagini verranno ...
    • La Terra dei Messapi e del vino DOCG “Primitivo”
      Manduria,
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Visite Guidate al Parco Archeologico delle Mura Messapiche e Mostra dei reperti archeologici “Oltre le Mura”, Museo del Primitivo e Centro storico cittadino (Cattedrale, Palazzo Imperiali e Ghetto ...
    • XIII Settimana della Cultura alla Fondazione Paolo Grassi
      Martina Franca, FONDAZIONE PAOLO GRASSI - ONLUS
      Concerto - Dal 09 aprile 2011 al 16 aprile 2011 
      In occasione della XIII Settimana della Cultura promossa dal MIBAC, la Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca organizza tre incontri tra loro correlati dal comune intento di dar sostegno alla ...
    • Nove artisti per “Napoli milionaria”
      Martina Franca, Palazzo Ducale
      Incontro/presentazione - Dal 04 febbraio 2011 al 14 aprile 2011 
      Nell'ambito della Settimana della cultura, sarà presentato il catalogo della mostra Nove artisti per “Napoli milionaria” curata da Lia De Venere e Fabrizio Vona, allestita nel Palazzo ducale di ...
    • San Sergio, luogo di vita e di culto alle porte di Taranto.
      Massafra, Castello Medievale
      Mostra - Dal 11 aprile 2011 al 10 aprile 2012 
      Nel corso della Settimana della cultura esposizione di materiali atti a documentare il rituale funerario adottato dalle genti che abitavano un insediamento greco a pochi chilometri dalla polis di ...
    • "Interventi di tutela e valorizzazione. Mostra documentaria"
      Massafra, Santuario Madonna della Scala
      Mostra - Dal 04 febbraio 2011 al 31 agosto 2011 
      “Interventi di tutela e valorizzazione. Mostra documentaria” Massafra, Santuario Madonna della Scala dal 9 aprile a giugno 2011. orari: Tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,00 e dalle 16,30 alle 18,00 ...
    • La guerra nella Puglia antica
      Palagianello, Museo del Territorio
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 09 maggio 2011 
      Nelle sale del Museo del Territorio di Palagianello, dal 9 aprile al 9 maggio, sarà aperta la mostra: “La guerra nella Puglia antica”; in esposizione una collezione di armi ed armature, realizzate ...
    • SAN MICHELE IN TRIGLIE. Storia, culto, tradizione, arte e natura
      Statte, Biblioteca civica
      Altro - Il 15 aprile 2011 
      1. Incontro culturale sull’iconografia e il culto dell’Arcangelo Michele a cura dell’Associazione Turistica Pro Loco Statte. Si esamineranno gli aspetti storici e i percorsi di religiosità popolare ...
    • "E' per sorgere un'era novella..." Il contributo del territorio tarantino alla costruzione dell'Unità d'Italia
      Taranto, Archivio di Stato
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Nell’ambito delle celebrazioni per i centocinquanta anni dell’Unità d’Italia (1861-2011) l’Archivio di Stato di Taranto intende, in un percorso iniziato da diversi anni con la realizzazione di altre ...
    • "O brigante o emigrante" Laboratorio di ricerca didattica per le scuole secondarie di secondo grado
      Taranto, Archivio di Stato
      Attività didattica - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Il laboratorio, prendendo spunto dalla frase di Francesco Saverio Nitti, analizza il fenomeno dell'emigrazione italiana dopo l'Unità: le aspettative fallite dei braccianti, la repressione dei ...
    • Borgo umbertino in festa.
      Taranto, Borgo umbertino (C.so Umberto, Via De Cesare, Via Pitagora, Via Cavour, Via Anfiteatro)
      Visita libera - Dal 16 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Con questa iniziativa la Pro loco di Taranto intende valorizzare il patrimonio architettonico nascosto della città : i numerosi cortili privati del Borgo umbertino, mai aperti al pubblico, ...
    • Icco da Taranto, atleta e ginnasiarca.
      Taranto, Comune
      Convegno/conferenza - Il 16 aprile 2011 
      Conferenza su Icco da Taranto, atleta vincitore della XXVII olimpiade, ginnasiarca fondatore della ginnastica medica e della dieta atletica, che per primo intuì la grande influenza della ginnastica ...
    • 150 anni dell’unità d’Italia – " La battaglia di Palestro" opera in bassorilievo realizzata dall’artista tarantino Francesco Bruno.
      Taranto, Palazzo di Città, Salone degli specchi
      Mostra - Dal 19 marzo 2011 al 11 aprile 2011 
      Il bassorilievo in pietra bianca, che sarà presentato alla città in una giornata di studio a Palazzo di Città dove resterà in mostra per tutta la XIII Settimana della Cultura, fu accolto con plauso ...
  • Barletta - Andria - Trani

    • Giorgio De Chirico a Castel del Monte. Il labirinto dell’anima
      Andria, Castel del Monte
      Mostra - Dal 17 aprile 2011 al 28 agosto 2011 
      Dopo il successo registrato nel 2010 dall’iniziativa dedicata all’arte italiana tra Settecento e Ottocento, la nuova stagione culturale di Castel del Monte propone la suggestiva Mostra ...
    • Sotto il velo del tempo: viaggio tra i tesori delle Chiese di Barletta.
      Barletta, Cattedrale – Basilica del S. Sepolcro – Chiesa di S. Ruggiero - Chiesa del Purgatorio
      Visita guidata - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Iniziativa a cura dell’Archeoclub di Barletta in collaborazione con la Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie-Nazareth: Visite guidate gratuite ai tesori delle Chiese di Barletta: Cattedrale di S. ...
    • “Vegliando oltre il cancello” – Un libro, un convegno, una presentazione -
      Barletta, Circolo Unione Barletta
      Incontro/presentazione - Il 12 aprile 2011 
      Martedì 12 aprile 2011 ore 9,00 convegno : “Sulla scena del crimine. Dalle indagini alla cronaca alla ricerca della verità" con la partecipazione di esperti in criminologia e criminalistica e del ...
    • Storia e moda in .... vetrina: come vestivamo nella Daunia ai tempi di Annibale.
      Barletta, sedi varie
      Mostra - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Mostra di abbigliamento del periodo Daunio nelle vetrine dei principali negozi sui corsi cittadini. Il riferimento storico è alla Battaglia di Canne del 216 a.C., con originali riproduzioni di capi ...
    • “I Tesori svelati di Bisceglie”
      Bisceglie, Centro storico
      Visita guidata - Dal 11 aprile 2011 al 15 aprile 2011 
      Visite guidate gratuite al mattino per le classi quarte e quinte di Scuola Primaria della Città di Bisceglie e per le classi di Scuola Media Inferiore della Città di Bisceglie. Passeggiata culturale ...
    • PROIEZIONI AGISCUOLA PER LA SETTIMANA DELLA CULTURA
      Bisceglie, Cinema Politeama Italia
      Proiezione o evento cinematografico -
      Proiezioni a titolo gratuito per studenti di scuole secondarie superiori di grandi film offerti dalla cineteca di Cinecittà Luce
    • “Storie di Luoghi e Famiglie Biscegliesi negli ultimi 150 anni”
      Bisceglie, Museo Diocesano
      Apertura straordinaria - Il 10 aprile 2011 
      Apertura straordinaria del Museo Diocesano con visita guidata gratuita.
    • Apertura straordinaria del Museo Civico del Mare
      Bisceglie, Museo del Mare
      Visita guidata - Il 16 aprile 2011 
      Nel corso della Settimana della cultura apertura straordinaria e visite guidate gratuite al Museo Civico del Mare.
    • Apertura straordinaria del Museo Etnografico e del Museo della Civiltà Contadina.
      Bisceglie, Torre Maestra
      Apertura straordinaria - Dal 10 aprile 2011 al 13 aprile 2011 
      Apertura straordinaria della Torre Maestra – Museo Etnografico e della Civiltà Contadina. a cura dell'Archeoclub di Bisceglie.
    • Apertura aree archeologiche Canosa di Puglia
      Canosa di Puglia,
      Visita guidata - Il 15 aprile 2011 
      Si aprono alla fruizione pubblica due importanti aree archeologiche negli itinerari della città romana di Canusium : la domus di età municipale, sita tra le vie Colletta e Montescupolo, importante ...
    • Settimana della Cultura alla Biblioteca Comunale “Giovanni Bovio” di Trani
      Trani, Biblioteca Comunale “Giovanni Bovio”
      Altro - Dal 09 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      Nell’ambito della Settimana della Cultura il nostro intento è quello di dare visibilità al prezioso patrimonio documentario e agli arredi storici, donati da personaggi illustri della Città. Tale ...
    • Facciamo Circolare la Cultura - IV^ edizione
      Trani, Castello Svevo
      Altro - Dal 04 aprile 2011 al 17 aprile 2011 
      La XIII Settimana della Cultura di Trani, si articolerà attraverso il seguente programma: Tutti i giorni dalle ore 09.00 - 13.00 e 16.00-19.30, sarà possibile portare un libro e ...
Scegli una regione per visualizzare gli appuntamenti
Mappa dell'Italia Lombardia Valle D'Aosta Liguria Toscana Lazio Campania Sicilia Sardegna Calabria Puglia Umbria Emilia Romagna Veneto Friuli Venezia Giulia Trentino Alto Adige Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte

Generata il Fri Aug 29 20:33:59 CEST 2014 Tempo di esecuzione: 1538

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 06.6723.2980 .2990    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2014 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 26-04-2010 19:20:51 | Rif: 66143


Id Asset: 66143 Generata il: Fri Aug 29 20:33:59 CEST 2014 Tempo di esecuzione: 1542 Categoria: Eventi Correlati (1317)