Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


Evento associato a: Notte dei Musei 2010


Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama

Pubblicato il 27 aprile 2010



_________________
_________________
Stampa
La mostra, dal titolo “Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama” sarà visitabile nella capitale dal 4 al 15 maggio nei locali della Biblioteca Angelica, accanto alla chiesa di sant'Agostino dove sono conservati i resti mortali della madre del santo, santa Monica. L'apertura al pubblico sarà preceduta dall'inaugurazione ufficiale il giorno 3 maggio alle ore 17.
Sabato 15 maggio la mostra resterà aperta fino alle 2 del mattino perché inserita nell'ambito delle manifestazioni previste per la “Notte dei Musei”.

Questa mostra, voluta dall'amministrazione provinciale pavese che ha accolto la proposta del curatore don Giuseppe Bolis, è stata allestita a Rimini in occasione del Meeting per l'Amicizia fra i popoli lo scorso agosto, In quell'occasione il primo cittadino di Roma Gianni Alemanno ha visitato la mostra e ha espresso grande apprezzamento per la figura di Agostino gigantesca per fede e cultura e così cara al Santo Padre che spesso la propone come modello di riferimento. Dalla condivisione di valori e di propositi il sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo e il presidente della Provincia di Pavia Vittorio Poma hanno accolto l'invito del sindaco Alemanno e hanno allestito la mostra in sinergia con il Comune di Roma e gli altri enti coinvolti, il Centro Culturale di Roma in collaborazione con l'ufficio catechistico della diocesi di Roma, e la collaborazione della Provincia agostiniana d'Italia, del Ministero per i Beni e le Attività culturali, della Biblioteca Angelica.

Grande soddisfazione è espressa dal primo cittadino di Pavia: “Per la città di Pavia portare la figura di sant'Agostino a Roma è motivo di grande gioia e di orgoglio” chiarisce il sindaco Alessandro Cattaneo “è il primo passo di un duplice appuntamento dedicato al nostro illustre concittadino e che vedrà, come secondo momento, entro l'anno una grande manifestazione a Pavia in onore del santo”.

Il profondo legame fra il santo dottore di Ippona e il territorio pavese è ribadito dal presidente dell'amministrazione provinciale: “la mia amministrazione ha sempre cercato e voluto la promozione del territorio” ricorda il presidente Vittorio Poma “Sant'Agostino è un grande tesoro di spiritualità e pensiero ed è un modello per i giovani e promuoverne la conoscenza significa al contempo contribuire a diffondere la conoscenza di Pavia nel mondo”.

“Tra le figure che hanno formato il pensiero della chiesa e della cristianità intera, quella del santo di Ippona spicca per attualità” spiega Umberto Croppi, assessore alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma “La sua capacità di interpretare gli elementi critici che appartengono alla vita dell’uomo, assecondandoli in una ricerca di composizione come processo mai concluso, sembra indicare un percorso al quale noi possiamo ispirarci. Il nostro interrogarci su come coniugare la nostra esperienza terrena con i misteri profondi che in essa sottendono trova in Sant’Agostino un interlocutore prezioso nel quale identificarsi”.

Roberto Fontolan, presidente del Centro Culturale di Roma spiega: “abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta di essere co-promotori della mostra “Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama” qui a Roma. Siamo felici di poterlo fare per un evento che ha la sua importanza in sé e per la straordinaria importanza che vien data a questa figura di santo. Il pensiero e l'opera di Agostino vengono sistematicamente presentati dal Santo Padre e attraverso queste sottolineature siamo spinti a capire maggiormente la inesauribile riserva di cultura, sapere e esperienza spirituale e umana che il vescovo di Ippona ha espresso nella sua vita”.

Il Comune di Pavia e la Provincia di Pavia, accogliendo l'invito del sindaco di Roma Gianni Alemanno, allestiscono a Roma una mostra dedicata a sant'Agostino, il cui corpo riposa a Pavia nella basilica di san Pietro in Ciel d'Oro dal secolo VIII


Redattore: RENZO DE SIMONE

Informazioni Evento:


Data Inizio: 04 maggio 2010
Data Fine: 15 maggio 2010
Luogo: Roma, Biblioteca Angelica
Telefono: 066 840801
E-mail:


Dove:

 
Biblioteca Angelica
Proprietà: Stato
Città: Roma
Indirizzo: Piazza S. Agostino
CAP: 00186
Provincia: RM
Regione: Lazio
Telefono: 06684080
Fax: 0668408053
E-mail: angelica@librari.beniculturali.it
Sito web: http://biblioroma.sbn.it/angelica/fronte.htm


XML

   Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 06.6723.2980 .2990    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2014 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 28-04-2010 15:14:40 | Rif: 73791


Id Asset: 73791 Generata il: Mon Dec 15 16:15:08 CET 2014 Tempo di esecuzione: 61 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=2286 Global=2293