Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


La macchina dello Stato. Leggi, uomini e strutture che hanno fatto l’Italia

Pubblicato il 16 settembre 2011



_______________________________
_______________________________
Stampa
La mostra racconta in successione cronologica quei momenti in cui la Macchina dello Stato cambia il proprio modo d’essere e assume nuove competenze in nuovi settori della vita economica e sociale: dai primi anni dell’Unità alla crisi di fine secolo, dall’età giolittiana allo spartiacque della Prima guerra mondiale, dal periodo fascista agli orrori delle leggi razziali e della guerra. Poi, la rinascita con la Resistenza e la Repubblica.

L’esposizione è completata da un settore dedicato ai “numeri”, con i quadri statistici che fissano le grandezze dell’evoluzione socio - economica del Paese, e da uno spazio con monitor, filmati, touch screen, pareti attrezzate con tecnologia QR Code, che permettono ai visitatori di consultare banche dati e “prelevare” in formato digitale alcuni dei documenti esposti.

La mostra, pensata per un pubblico ampio, rivolta specialmente ai giovani e al mondo della scuola, si avvale non solo delle fonti documentarie conservate presso l’Archivio, ma anche di altre forme della memoria: gli strumenti del lavoro, oggetti, arredi, materiale iconografico e documenti filmati provenienti da altri musei e istituzioni.


Redattore: RENZO DE SIMONE

Informazioni Evento:


Data Inizio:22 settembre 2011
Data Fine: 16 marzo 2012
Luogo: Roma, Archivio Centrale dello Stato
Telefono: 06 545481
E-mail:

Documentazione:

invito in formato PDF
(documento in formato pdf, peso 1130 Kb, data ultimo aggiornamento: 16 settembre 2011)




Dove:

Roma, Archivio Centrale dello Stato
Città: Roma
Indirizzo: Piazzale degli Archivi 27
Provincia: (RM)
Regione: Lazio
Telefono: 06 545481



XML

   La macchina dello Stato. Leggi, uomini e strutture che hanno fatto l’Italia

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 06.6723.2980 .2990    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2013 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 16-09-2011 14:55:23 | Rif: 95672


Id Asset: 95672 Generata il: Wed Dec 18 22:41:10 CET 2013 Tempo di esecuzione: 183 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=3476 Global=3564