Particolare stilizzato della cupola del Pantheon, Roma


Evento associato a: XIV Settimana della Cultura - 14/22 aprile 2012


“Dell’Acqua (e) dell’Arte” L’Italia l’arte il tempo la speranza

Pubblicato il 13 marzo 2012



locandina
locandina
Stampa
Poiche’ le recenti ed oramai frequenti catastrofi atmosferiche, sono all’ordine del giorno un po’ in tutto il mondo ed anche la nostra regione ne ha subito il 27 luglio ed il 20 ottobre scorsi, ci si veve iniziare ad allarmare sull’argomento salvaguardia. Ci e’ resi conto, purtroppo, della mancanza di una programmazione organica ed anche collaborativa con i cittadini, di una palese deficienza culturale e urbanistica. Bisogna quindi in qualche modo porvi rimedio, prestando anche attenzione alle nuove realta’ sopravvenute nel territorio, che piu’ di altre subiscono conseguenze che potrebbero rivelarsi in futuro davvero catastrofiche. Per sensibilizzare chi di dovere e porre l’accento sull’argomento sarà fatto, per conto del Minimuseo, un allestimento espositivo che vedrà la presenza di opere contemporanee recentemente danneggiate dai suddetti eventi naturali, nel caso dovuti all’acqua, alcune non potranno piu’ essere ammirate perche’, diventate aniconiche, da anacroniste che erano, ormai fanno concettualmente parte del patrimonio ecologico del Comune. La contingenza verificatasi e’ dovuta anche al sovrapporsi di altri due fattori, la miope manutenzione urbanistica di cui si diceva in un territorio che purtroppo ha subito la violenza di decenni di speculazioni edilizie con stravolgimento irreversibile della campagna romana ed una scarsa valorizzazione sia delle emergenze culturali storico-artistiche ed ambientali esistenti sia delle nuove possibilita’ e realta’ contemporanee. A tale situazione locale aggiungeremo un argomento di cui si e’ fatto un gran parlare nell’ultimo anno a livello nazionale ovvero i 150 anni dell’unita’ d’Italia. Poiche’ l’opera simbolo creata per l’occasione, questa si realistica e non ipocrita, ha avuto la fortuna di sopravvivere, galleggiando, agli eventi catastrofi, l’installazione di Nicola Maria Spagnoli riguardera’ quindi anche i tre olii su tela di derivazione classica, tre “pezzi” labilmente unitari (le tre Italie) ma separati. L’installazione sara’ visibile, per appuntamento, nell’ultima giornata della Settimana della cultura a Setteville nord. di Guidonia Montecelio (RM) ed avra’ l’intento, soprattutto, di sensibilizzare le persone sensibil, i cittadini tutti e specialmente gli amministratori locali e regionali sull’argomento “salvaguardia”.
(Nicola M. Spagnoli)


Redattore: RENZO DE SIMONE

Informazioni Evento:


Data Inizio:22 aprile 2012
Data Fine: 22 aprile 2012
Costo del biglietto: gratuito
Luogo: Guidonia Montecelio, MINIMUSEO
Orario: 11,30 – 13.00
Telefono: 3470541408
E-mail: minimuseo@libero.it
Sito web: http://minimuseo.beniculturali.it/index.html


Dove:

Guidonia Montecelio, MINIMUSEO
Città: Guidonia Montecelio
Indirizzo: Setteville
Provincia: (RM)
Regione: Lazio
Telefono: 3470541408
E-mail: minimuseo@libero.it
Sito web: http://minimuseo.beniculturali.it/index.html



XML

   “Dell’Acqua (e) dell’Arte” L’Italia l’arte il tempo la speranza

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Via del Collegio Romano, 27 00186 Roma
Numero Verde: 800 99 11 99    URP: (+39) 06.6723.2980 .2990    Centralino MiBACT: (+39) 06.6723.1     scrivi al MiBAC

Valida questa pagina con gli strumenti del W3C © 2013 Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo - Ultimo aggiornamento 13-03-2012 15:02:54 | Rif: 103605


Id Asset: 103605 Generata il: Fri Dec 27 07:57:29 CET 2013 Tempo di esecuzione: 144 Categoria: Eventi (661)
CmsInclude=3309 Global=3357